CNR - IMAMOTER

IMAMOTER è un Istituto di ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), ha sede principale a Ferrara e conta una Sede Secondaria presso l'Area di Ricerca del CNR di Torino, a cui si aggiungono due stazioni sperimentali presso Candiolo (TO) e Vezzolano (AT).

IMAMOTER è stato costituito il 15 giugno del 2002 e deriva dall'accorpamento di due Istituti del CNR: l'Istituto per le Macchine Movimento Terra e Veicoli Fuori-Strada (CEMOTER) e l'Istituto per la Meccanizzazione Agricola (IMA).

La Missione di IMAMOTER è quella di essere una risorsa di eccellenza per l'avanzamento, la promozione e la divulgazione delle conoscenze e delle tecnologie utili alla progettazione, alla produzione e all'impiego delle macchine agricole e movimento terra, in una prospettiva di sviluppo sostenibile, efficienza energetica e sicurezza d'impiego. IMAMOTER vuole proporsi come elemento di collegamento fra le tecnologie di base e la loro applicazione industriale in contesti di riferimento significativi per il settore, in particolare negli ambiti della trasmissione efficiente della potenza, della robotica non-strutturata, dell'interfaccia uomo-macchina, dei materiali avanzati e funzionalizzati, degli agenti fisici e del loro effetto su uomo e ambiente, del controllo e tutela degli ambienti urbano e rurale. IMAMOTER si propone di contribuire allo sviluppo sociale del Paese e alla competitività dei comparti industriali interessati attraverso attività di certificazione, formazione, standardizzazione e prova anche in collaborazione con Università, altri Enti di Ricerca, Pubbliche Amministrazioni, Associazioni ed aziende.


Cliccare sull'immagine per visualizzare la galleria fotografica